Antonia


ugo e la primavera in ritardo
aprile 27, 2010, 8:55 pm
Filed under: 8762


dopo mesi passati fra cuscino e divano e letto, al primo accenno di sole e tepore ugo si è riappropriato del giardino e di tutte le sue cucce dehor predilette, riducendo i momenti casalinghi al pranzo e alla cena (ah-ah!) e all’occasionale riporto di lucertole (lucertole… grazie al tardivo risveglio dell’istinto cacciatore hanno assunto le dimensioni di cuccioli di varano!). il fatto poi che un supertemporalone abbia inzuppato tutto, proprio tutto, i solchi del giardino, le piante, i panni stesi fuori da me medesima e lì dimenticati sempre da me medesima, non ha minimamente scalfito il suo sentimento “primaverile”. qui lo potete osservare mentre si rotola sulla scala prima della pioggia.

ugo perplesso

e qui oggi pomeriggio.dopo la fine del temporale.

ugo divanoso

(e ugo freddoloso casalinguo è uno dei pochi motivi per cui ad una giornata di sole posso preferire un temporale…)

Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: